Si tratta della perdita completa dei normali rapporti articolari tra la testa dell’omero e la cavità gleinoide della scapola (si parla di lussazione scapolo-omerale).
Questa lussazione è una delle più frequenti, e può avvenire in qualsiasi direzione, più semplicemente le dividiamo in anteriori e posteriori.

Le anteriori sono sicuramente le più frequenti, avvengono per caduta sulla mano o sul gomito, con l’arto atteggiato a difesa, più raramente per caduta sul moncone della spalla.
La sintomatologia è caratterizzata da tumefazione, dolore nei mobimenti di botilità, abduzione obbligata del braccio e appiattimento della spalla con aumento della sporgenza dell’acromion.

Prodotti correlati:

Fonte

leggi tutto

• Struttura in tessuto misto cotone
• Cinture di appoggio in morbido feltro
• Tiranti con ganci e fi bbie autobloccanti

leggi tutto
быстрые займы на карту через интернет