Storia del Tecnico Ortopedico

Pubblicato il 18 maggio, 2013, in: Rubrica da

Il ruolo del tecnico ortopedico oggi è il risultato di una antica e prestigiosa tradizione artigianale, particolare impulso fu dato a seguito della prima guerra mondiale con il rientro di tanti combattenti menomati ai quali occorreva dare una nuova opportunità per reinserirsi nel sociale e nell’ambiente di lavoro.

La fantasia e la capacita’ degli Italiani di lavorare artigianalmente, in collaborazione con le indicazioni dei medici prescrittori, ha permesso di “inventare”, “adattare”, “costruire”, delle protesi (che sostituiscono una parte mancante del corpo) o delle ortesi (ausili che agevolano determinate funzioni del corpo umano).

Se il passato e’ stato quasi esclusivamente intervenire per poter far di nuovo camminare o sciare una persona senza arto/i inferiore, se il passato ha permesso di far operare persone sul computer anche se privi degli arti superiori, il futuro oltre a tutelare alla comunità tutto questo e’, e sarà anche PREVENZIONE, affinchè il manifestarsi o il peggiorare delle patologie venga bloccato o addirittura evitato con l’ausilio di dispositivi e di informazione preventiva e curativa, anche grazie all’ausilio della nuova tecnologia, ampiamente usata in questo settore, per una superiore qualita’ della vita di Abili e Disabili, Anziani e Bambini.

Il grande sviluppo dell’attività avrà però un lungo cammino professionale e normativo. Con un regio decreto del 1928 viene riconosciuta l’arte sanitaria ausiliaria del “meccanico ortopedico ernista” e previsti i corsi di formazione professionale; solo nel 1994 viene individuata la figura del “Tecnico ortopedico” e nel 1996 approvato l’ordinamento didattico dei corsi di Diploma Universitario che durano 3 anni + circa 3000 ore di laboratorio. Oggi sono circa 1500 i Tecnici Ortopedici che operano attraverso 600 strutture sul territorio nazionale. Si è iniziato con la pubblicazione del profilo professionale della riforma operata con il D.Lgs. 502/1992. Il Ministero della Salute ha recepito tale atto con il D.M. del 14 settembre del 1994, n.665 (regolamento che individua la figura e il relativo profilo professionale del tecnico ortopedico).
Fonte

Condividi!
быстрые займы на карту через интернет